Social Responsability

Una Moda a Favore dell’Ambiente

Da sempre, l’industria, in particolare quella tessile, è annoverata tra le principali responsabili del degrado ambientale. Il consumo e lo spreco di risorse primarie utili ai processi produttivi e l’utilizzo di sostanze nocive hanno delle gravi ripercussioni sull’ecosistema e sulla salute dei suoi abitanti. Ecco perché Canepa assolve all’impegno di rispetto e tutela dell’ambiente adottando una nuova tecnologia produttiva brevettata, capace di abbattere drasticamente i livelli di consumi di acqua e di energia rispetto ai processi di produzione tradizionali.

L’innovazione messa a punto dal Centro Ricerche CanepaEvolution in collaborazione con i laboratori del CNR-Ismac prevede: riduzione del consumo di acqua per kg di tessuto da 300 l a 20 l; riduzione della temperatura di processo nel lavaggio dei tessuti da 70°/90° a 30°/40°; riduzione dell’energia consumata per Kg di tessuto da 22.500 Kcal a 600 Kcal; riduzione delle emissioni di CO₂ per Kg di tessuto: da 13,9 Kg CO₂ a 0,37 Kg CO₂.

L'accordo Detox

Coerentemente al suo impegno nella sostenibilità, Canepa ha aderito, prima impresa tessile al mondo, alla campagna Detox di Greenpeace, per una supply chain tessile trasparente e libera da sostanze tossiche.

mosaico
Approfondisci

Efficienza Energetica: un Passo Decisivo verso la Sostenibilità.

Nell’ottica della riduzione degli sprechi energetici, della salvaguardia dell’ambiente, della riduzione di CO2, nasce l’obiettivo “Efficienza Energetica” che si unisce al progetto SAVEtheWATER®, come ulteriore passo verso la sostenibilità. Canepa, in collaborazione con Enel e Schneider Electric, ha intrapreso uno studio di fattibilità relativo a nuovi modelli di business e soluzioni integrate per la gestione dell’Efficienza Energetica dell’azienda.

I punti chiave della politica ambientale Canepa riguardano proprio il raggiungimento di quest’obiettivo. Tra le attività già intraprese a questo scopo: la sostituzione e l’ammodernamento degli impianti e dei macchinari con alternative più efficienti e a minor impatto ambientale e il monitoraggio dei consumi privilegiando l’uso di energia prodotta da fonti rinnovabili.

mosaico

Dagli Audit Energetici sono emersi progetti mirati alla riduzione dei consumi energetici dell'azienda. Il sistema di monitoraggio prevede l'installazione di 25 punti di misura interni mirati all’attività di “submetering” a supporto dei principali interventi tecnologici sugli impianti d’illuminazione, produzione e distribuzione di aria compressa e climatizzazione.

L'impianto fotovoltaico che garantisce il 30% del fabbisogno energetico annuale e l'installazione di un moderno impianto per il trattamento aria della sala tessitura con tecnologie a Inverter permettono di ottimizzare i consumi di energia elettrica. Inoltre, consentono di accedere al sistema incentivante dei certificati Bianchi, titoli che certificano i risparmi energetici conseguiti realizzando specifici interventi e che rappresentano un importante incentivo per tutte le aziende a ridurre il loro consumo energetico.

Recentemente Canepa è stata invitata a partecipare a un progetto pilota sul tema dell’efficienza energetica. Il progetto ha coinvolto circa 50 aziende italiane. I tempi relativi alla realizzazione di tutti i punti del progetto “Efficienza Energetica” saranno sempre disponibili sul nostro sito, completi di dati e risultati ottenuti.

la invitiamo ad iscriversi alla nostra newsletter
Aggiornamenti su prodotti, sostenibilità e sul mondo Canepa.
prodotto
Canepa è su instagram.
Vai al profilo