Sostenibilità

Artico Summit

A Venezia un convegno sul riscaldamento globale

Gli effetti del riscaldamento globale sugli ecosistemi, la difesa degli ambienti naturali e il ruolo della politica internazionale per arginare i rischi del cambiamento climatico sono stati i temi del convegno “Artico Summit” che si è svolto a Venezia presso l’Università Ca’ Foscari. L’appuntamento ha riunito un parterre di scienziati e di personalità impegnate a favore della sostenibilità nel senso più ampio del termine come Andrea Tilche (Commissione Europea, DG Research & Innovation), Konrad Steffen (professore ETH Zurigo, Swiss Federal Research Institute WSL), Angelika Humbert (glaciologo, Università di Brema), Carlo Barbante (Ca’ Foscari e Idpa-Cnr), Jane da Mosto (direttore We are here Venice) e Simone Molteni (direttore scientifico LifeGate). All’incontro hanno partecipato anche Alfonso Saibene Canepa, Supply Chain and Sustainability Director di Canepa, e Mauro Rossetti, direttore Associazione Tessile e Salute, che hanno raccontato la loro esperienza e il loro impegno specifico a favore della sostenibilità in ambito tessile abbigliamento moda partendo dal presupposto che l’industria tessile è la seconda industria più inquinante al mondo dopo quella degli oli e petroli. Per contrastare l’impatto di questo settore sull’ambiente, Canepa, oltre ai brevetti di proprietà facenti parte dell’innovazione SAVEtheWATER-Kitotex, come prima impresa tessile al mondo, ha firmato il protocollo Detox di Greenpace, con l’obiettivo di eliminare le sostanze ritenute nocive usati nei normali processi di tessitura, mentre l’Associazione Tessile e Salute riunisce tutti i soggetti che progettano, producono e vendono articoli tessili, calzature ed accessori sicuri e sostenibili. Il convegno ha visto come evento collaterale la mostra fotografica “Artico, ultima frontiera”. Curata da Denis Curti, raccoglie 120 foto in bianco e nero scattate in Groelandia, Islanda e Siberia da Paolo Solari Bozzi, Ragnar Axelsson e Carsten Egevang. I tre fotografi raccontano la vita di chi vive sui ghiacci e combatte ogni giorno per continuare a preservare il suo angolo di casa. La mostra è allestita, fino al 2 aprile 2017, presso la Casa dei Tre Oci a Venezia.

img
img
img
img
img

Pubblicato il 10 Marzo 2017

la invitiamo ad iscriversi alla nostra newsletter
Aggiornamenti su prodotti, sostenibilità e sul mondo Canepa.
prodotto
Canepa è su instagram.
Vai al profilo